Trekking alla Selvaggia Isola di Capraia

POSTI DISPONIBILI
Prezzo
€470 per persona
Date
5 gg - Dal 21/04 al 25/04
Destinazione
Arcipelago Toscano
Posti Rimasti
15 POSTI DISPONIBILI
Guida
Francesca

Dal 21/04 al 25/04 2020

Capraia - Rocce rosse vulcaniche, mare blu e i profumi della macchia

La sola isola vulcanica dell'Arcipelago è un'isola selvaggia, con percorsi impegnativi e poca vegetazione arborea ma gli splendidi panorami sulle altre isole dell’Arcipelago Toscano e sulla Corsica. Capraia è veramente unica.

  • Il viaggio
  • Il viaggio in breve
  • Programma
  • La guida
  • Potrebbe interessarti
Accompagnati da Guida Parco dell' Arcipelago Toscano; l'Isola di Capraia, l'unica di origine vulcanica tra le 7 isola del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, un isola selvaggia, magnifica e particolare. E' meraviglioso conoscerla via mare o a piedi lungo i tanti sentieri panoramici che danno la possibilità di godersi panorami indimenticabili ad un passo dalla Corsica. Ricca di fioriture primaverili tipiche della macchia mediterranea, con la roccia rossa vulcanica e con un mare color smeraldo da favola... Guido trekking a Capraia dal 2001, e la sento come la mia isola "casa", sempre felicissima di tornarci.

Cosa è incluso nel pacchetto

Destinazione
Arcipelago Toscano Discover Arcipelago Toscano
Luogo di incontro
Porto Mediceo, Livorno
Luogo di fine viaggio
Porto Mediceo, Livorno
Ulteriori informazioni
Copertura Tecncica: NATURATOUR T.O. - Via Cristoforo Colombo, 6 - 56010 - Vicopisano - PI
La quota include
  • 4 Pernottamenti in Appartamenti Camere Doppie/Triple e Bagno Condiviso
  • Assicurazione Medico Bagaglio
  • I.V.A
  • N.4 Cene al Ristorante
  • Servizio di Guida Escursionistica
  • Traghetto A/R per l’isola di Capraia
La quota non include
  • Assicurazione per Annullamento Viaggio
  • Pranzi al Sacco (da comprare al market)
  • Spese di viaggio per raggiungere il luogo di imbarco e lasciare il luogo di sbarco
  • Tutte le Colazioni
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “cosa è compreso nel prezzo”
CONTATTA LA GUIDA

Francesca Uluhogian

339 3670805
info@naturatour.it





Come ci hai scoperti?*
Ricerca su googleFacebookPost sponsorizzato su FacebookEvento sponsorizzato su FacebookPassa Parola /consiglio di un amico

IL VIAGGIO

TREKKING NELL’ISOLA DI CAPRAIA

Il nostro trekking a Capraia è a base fissa e le nostre escursioni giornaliere permetteranno di vedere gran parte dell’isola. I dislivelli non sono elevati ma il substrato su cui camminiamo non è comodo, Capraia è molto sassosa e le mulattiere sono a sassi sporgenti, buoni per allenare le caviglie, in altri tratti si cammina su sentieri o strade sterrate.

https://www.trekkilandia.com/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova.jpeg
LA REGIONE

ARCIPELAGO TOSCANO: L’ISOLA DI CAPRAIA

L’isola di Capraia è una delle 7 isole del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, è considerata la più selvaggia, l’unica di origine vulcanica, la più distante dalla costa tra le isole abitate. Rocce, mare e macchia mediterranea, caprette, aziende agricole, panorami e antichi coni vulcanici, tutto in soli 19,3 km2. L’altezza massima è raggiunta dal Monte Castello co i suoi 445 mt e dista da Livorno 64 km.

https://www.trekkilandia.com/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
MANGIARE E DORMIRE

MANGIARE E DORMIRE A CAPRAIA

Dormiremo a base fissa nella zona abitata in appartamenti da 2/3/4 persone, di solito le camere sono chiuse ma con il bagno in comune ad un’altra camera.
Non c’è la possibilità di avere camere singole.
Mangeremo nei ristoranti locali, principalmente pesce.
Il pranzo al sacco viene comprato negli alimentari e la colazione può essere effettuata in appartamento o al bar. Non ci sono ristoranti attrezzati per evitare contaminazioni di cibo per celiaci.

https://www.trekkilandia.com/wp-content/uploads/2020/04/foto-prova-2.jpeg
LA PAROLA AI PARTECIPANTI
Luca – Maggio 2019

trekking isola di capraia 2019 con la guida Francesca Uluhogian… organizzazione del viaggio fantastico e guida preparata, competente, simpatica e conviviale…

Luca – Maggio 2019

“Seconda stella a destra questo è il cammino e poi dritto, fino al mattino”…..
Esiste davvero un’isola dove non ci son santi né eroi, non ci son ladri e non c’è mai la guerra ed è forse è proprio l’isola di Capraia.
Un luogo incantevole, incontaminato, un paradiso del silenzio nato dal fragore e dalla sana violenza della natura. Un masso igneo nel mezzo del Mediterraneo spazzolato dal vento, ricoperto da una vegetazione dai profumi semplici ma intensi. Un isola a tre passi dalla “civiltà”, circondata da un acqua cristallina caraibica…..
Un bellissimo giro trekking con un gruppo di persone che, in quattro giorni, sono diventate amici affiatati, con davanti una Stella Polare dal cognome un po’ complicato a guidare il nostro cammino…..Francesca Uluhogian tutto questo lo abbiamo apprezzato con te
GRAZIE!!!
Capraia l’isola che c’è!🌞

Maura – Maggio 2019

Trekking all’isola di Capraia: bellissima esperienza con Francesca. Tutto perfettamente organizzato, cene di pesce prelibate. Francesca è una guida naturalistica estremamente preparata: un vero piacere ascoltarla! In più una bella persona. Consiglio vivamente a tutti👍

More about this tour

Tipologia: Stanziale

Durata:  5 giorni/4 notti​

Trasporto bagagli: No

Tipo di zaino: Giornaliero​

Giorni di cammino: 5

Ore di cammino al giorno: 5-6​

Adatto come prima esperienza di cammino: Si

Tipologia di struttura: Appartamento

Tipo di alloggio: doppie, triple, quadruple

Bagni: in condivisione

Pasti: 4 cene al ristorante

Possibilità di singola: No

Stampa
  • 12km - Dislivello: 500m - Ore di cammino: 6 - MEDIO/IMPEGNATIVO
  • 9km - Dislivello: 300m - Ore di cammino: 3 - FACILE
  • 15km - Dislivello: 800m - Ore di cammino: 7 - MEDIO/IMPEGNATIVO
  • 12km - Dislivello: 400m - Ore di cammino: 5 - MEDIO
  • 12km - Dislivello: 400m - Ore di cammino: 5 - MEDIO
12km - Dislivello: 500m - Ore di cammino: 6 - MEDIO/IMPEGNATIVO

1° GIORNO - ANELLO DEL MONTE DELLE PENNE

Incontro al Porto Mediceo di Livorno in mattinata davanti alla biglietteria Toremar. Partenza ed arrivo a Capraia dopo 2 ore e 45 minuti. Sistemazione nelle camere e pranzo al sacco. Partenza per l'anello del Monte delle Penne, una bellissima escursione che ci porterà dall’altra parte dell’isola, passando per lo Stagnone verso il Monte Penne dal quale si potrà ammirare un panorama incredibile della costa ovest e sulla Corsica. Scenderemo poi dall’area dell’ex Colonia Penale e visiteremo le Caprette dell’isola. Rientro e cena al ristorante.

9km - Dislivello: 300m - Ore di cammino: 3 - FACILE

2° GIORNO  - ESCURSIONE CALA DEL CEPPO E VIGNETO DELLA PIANA

Oggi giornata più leggera, partiremo alla volta di Cala del Ceppo passando per i vigneti e la chiesa di Santo Stefano Protomartire. Ci riposeremo al mare e ritornando al porto prenderemo il gommone per fare il giro dell’isola in barca (facoltativo). Visita storica del paese prima di cena al ristorante.

15km - Dislivello: 800m - Ore di cammino: 7 - MEDIO/IMPEGNATIVO

3° GIORNO - MONTE ARPAGNA E TORRE DELLO ZENOBITO

Saliremo fino al monte Arpagna, chiamato anche il Semaforo poiché è stata postazione militare di controllo e segnalazione su canale di Corsica, da qui potremo infatti godere della splendida vista.
Si continuerà scendendo verso Cala Rossa, sovrastata dalla sua torre, uno degli scenari più belli dell’Arcipelago e ritorneremo in paese lungo la costa. Cena libera e pernottamento.

12km - Dislivello: 400m - Ore di cammino: 5 - MEDIO

4° GIORNO - ESCURSIONE TORRE DELLA REGINA

Passando attraverso l’ex colonia penale agricola ci dirigeremo verso la punta nord dell’isola punta della Teglia con la sua torre a picco sul mare. Si prosegue lungo il sentiero che porta alla suggestiva torre della Regina, paradiso di gabbiani e mufloni. Visita ai vigneti dell’isola.
Sulla via del ritorno ci fermeremo per cena nell'agriturismo dove producono marmellate, miele e liquori con le essenza dell’isola. Rientro dopo cena sotto le stelle.

12km - Dislivello: 400m - Ore di cammino: 5 - MEDIO

5° GIORNO - ESCURSIONE A PUNTA DEL TRATTOIO

Ultima escursione lungo un sentiero riaperto da poco, dal Monte Arpagna al piccolo faro di punta del Trattoio.
Traghetti ancora non definiti per il 2020

Francesca Uluhogian

FRANCESCA ULUHOGIAN

Svolgo con passione questo splendido lavoro ormai da più di 20 anni, con i ragazzi delle scuole, e con i turisti italiani e stranieri; eppure continuo a rimanere affascinata dalla natura che ho visto centinaia di volte ma che risulta diversa ogni volta, con la sua forza, la sua vitalità, i suoi colori, i suoi mutamenti e la sua immensa, meravigliosa tranquillità che se ti lasci andare ti trasporta lontano, magari a pochi passi dalle città, ma così distante nelle sensazioni. La voglia di fare partecipi gli altri di questo universo così particolare al quale spesso le persone non fanno caso credo sia il motore principale che muove una guida, riuscire a far comprendere le spettacolari particolarità della natura, le relazioni tra l’uomo e il territorio e far emozionare di fronte ad una semplice espressione della natura credo sia ciò che più ci può ripagare e soddisfare nel nostro lavoro.

Scopri di più sulla guida!

Per qualsiasi domanda sul viaggio:

Scrivimi a info@naturatour.it

Chiamami al 339 3670805

POSTI DISPONIBILI
From €390
L'Isola del Giglio è un piccolo gioiello immerso nel mare di fronte al Monte Argentario, principalmente granitica, con il promontorio del Franco di natura calcarea, mantiene ancora una vegetazione varia, dominata dalla tipica macchia mediterranea ma con presenza di Leccio, Castagno ed Eucalipto. La sua ricca storia ha origini lontane, testimoniata da quel che resta di una villa d'ozio romana con il suo "murenarium" e dal borgo medioevale annoverato tra i più belli d'Italia. Con le nostre escursioni andremo alla scoperta di questo angolo di paradiso dove impareremo ad apprezzarlo sotto tutti i punti di vista, dalla storia mineraria a quella agricola che ha prodotto il buon vino liquoroso Ansonico, tipico dell'isola e ancora le sua spiagge, la vegetazione, il castello. In primavera ci aspetta anche la fioritura della macchia mediterranea. Accompagnati da Guida Parco, Guida Turistica e Guida Ambientale
4 gg - Dal 02/04 al 04/04
Arcipelago Toscano
15 POSTI DISPONIBILI
Francesca
Nel trekking a Capraia siamo nel Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, è la sola isola vulcanica dell'Arcipelago ed è un'isola selvaggia, con percorsi impegnativi e poca vegetazione arborea ma gli splendidi panorami sulle altre isole dell’Arcipelago e sulla Corsica, ripagano ampliante la fatica necessaria per arrivarci. Il profumo particolare della macchia mediterranea che accompagna durante le escursioni e lo Stagnone, unico invaso naturale dell’arcipelago rendono Capraia veramente unica. Accompagnati da Guida Parco dell’Arcipelago Toscano
Arcipelago Toscano
Francesca
POSTI DISPONIBILI
From €700
Vela Trek: Trekking e vela in un unico emozionante viaggio, alla scoperta delle piu’ belle isole dell’Arcipelago Toscano: Elba, Giglio e Giannutri. Pare che l’Arcipelago sia stato creato per sbaglio, da Venere in persona, e che le isole altro non siano che le 7 perle della sua collana emergenti dai flutti... E’ un viaggio per mare e per terra, in cui momenti di relax e contemplazione si alternano a momenti di grande attività ed euforia. Mai come in questo viaggio il programma è soggetto a modifiche e cambiamenti in base alle condizioni meteo. Parola d’ordine: spirito di adattamento! Oltre ai grandi amanti del mare e del trekking, questo viaggio è adatto alle persone che amano viaggiare in compagnia: sperimentare la vita in barca pura, in cui sarà importante la collaborazione di tutti, empatia e disponibilità alla condivisione di spazi ed esigenze delle altre persone.
8gg - Dal 11/09 al 18/09
Arcipelago Toscano
6 in totale
Carla
Condividilo sui social

Copyright © 2015-2020 TREKKILANDIA - All Rights Reserved

Close

Trekking alla Selvaggia Isola di Capraia

Prezzo
€470 per partecipante
Durata
5 gg - Dal 21/04 al 25/04
Destination
Arcipelago Toscano
Partecipanti
15 POSTI DISPONIBILI

Completa tutti i campi. I con * sono obbligatori *

Come ci hai scoperti?